La nostra preghiera è tutta in uno sguardo. Uno sguardo rivolto a colui che è e che tutto vede...

Storie mariane e simboli

La Dormitio della Vergine

Nella tradizione ortodossa si preferisce dare grande risalto alla Dormitio della Vergine piuttosto che non alla sua Assunzione. Resta però l'accento sulla Solennità mariana, piuttosto che non sul termine: ferragosto, termine pagano che allude alle festività romane legate ad Augusto. Una bellissima tavola tedesca del 1420 di Konrad Soest ci racconta con grande fede il Mistero dell'ultimo atto della vita di Maria.

Ha subito una vera e propria persecuzione l’Altare Mariano di Konrad von Soest, della Marienkirche a Dortmund, in Germania, al punto da non permetterci più, quasi, di determinare l’esatta posizione delle opere e forse anche il loro numero. Nel 1720 un r...

I nostri Santi

Massimiliano Kolbe e la Madonna

Una vigilia di ferragosto diversa, per i sammarinesi: col Santissimo Sacramento esposto: canti e proiezioni, meditando sulla Madonna con lo spirito e le parole di san Massimiliano Maria Kolbe.

La sera tra il 14 e il 15 agosto di quest’anno nel nostro Convento di San Marino, dove per tre mesi soggiornò nel lontano 1915 san Massimiliano Kolbe, abbiamo vissuto una splendida veglia che commemorasse tanto il grande santo che la solennità dell’Assunt...

Storie mariane e simboli

Il leccio di Fatima

La Madonna a Fatima appare su un leccio, pianta simbolica che rimanda alla croce di Cristo e che, nel Corano, non è mai menzionata.

Appare sopra un Quercus ilex, comunemente chiamato leccio, la Vergine Maria, nel 1917, ai pastorelli di Fatima. La simbologia di quest’albero affonda le radici nell’antichità. La quercia, in generale, era per i greci l’albero sacro a Giove. A motivo della...

Amici

Gli auguri di Battista

Vi proponiamo la lettera di auguri di Battista, che quest’anno in occasione del suo ottantacinquesimo compleanno ha ricevuto dalle mani della Madre superiora suor Maria Gloria del Cuore Immacolato di Maria l’attestato di Associazione alla Comunità, partecipando così dei suoi stessi beni spirituali. Un riconoscimento doveroso ad uno dei nostri adoratori laici più fedeli.

Alle sorelle Monache dell’Adorazione Eucaristica di Pietrarubbia Carissime, come ogni anno nella ricorrenza della festa della Beata Vergine Immacolata mi accingo ad inviare e-mail e scrivere gli Auguri per le festività natalizie alle persone care. ...

Amici

La Misericordia della Bellezza

Magdalena Lutka, Organista e Maestro di Cappella della Basilica Cattedrale di Jesi, racconta le emozioni dopo l'ascolto del CD contenuto nel volumetto Rachamim e le suggestioni offerte dalla lettura dei testi. Tutto a Laudem Gloria al Dio della Bellezza!

Ho ricevuto un dono raro. Da qualche settimana sto scoprendo la sua bellezza, con gratitudine in crescendo. Dopo anni al pianoforte e all’organo, si può ancora cedere all’attrazione dell’Orizzonte! Anche questa è una grazia: che non vogliamo tornare indie...

Amici

I Primi Adoratori Laici

Secondo una consuetudine già in uso presso l'Ordine Agostiniano, i genitori di una sorella che pronuncia i voti definitivi all'interno della Comunità, ricevono (solo se lo vogliono, naturalmente) l'attestato di Associazione alla Comunità, partecipando così dei suoi stessi beni spirituali. Quest'anno abbiamo avuto la gioia di avere i nostri primi tre associati.

Le difficoltà e le sofferenze in comunità non mancano mai, anzi! Eppure queste sono sempre accompagnate da una degna ricompensa, infatti non sono meno frequenti le novità e le grazie che il Signore ci elargisce inaspettatamente, sia nel quotidiano, che ne...

L'angolo della musica

La fede tra le note delle antifone «O»

Il gregoriano, per la Chiesa cattolica anzi, vorremmo dire per la Cristianità tutta, non è semplicemnte una tradizione musicale, autorevole e sacra. Il gregoriano è la fede in atto. Nel gregoriano musica, parole e senso teologico sono così strettamente uniti che costituiscono un unicum: il miracolo di una fede che diventa preghiera, gesto, voce. Così in questo articolo Danuta ci racconta l'affascinante viaggio della fede dentro il modulare delle Antifone «O»

Le Antifone «O» nella musica Le caratteristiche generali del testo musicale Scritte su una base melodica comune, ogni Antifona presenta delle varianti strettamente legate alla parola. Tutte le Antifone si aprono con un intervallo di quarta che scandi...

L'angolo della musica

Fiera di San Lazzaro

La seconda edizione della Fiera di San Lazzaro, titolare della nostra chiesa, coincide con la Professione di Sonia. Una festa nella festa. Un momento per dire grazie a quanti continuano a seguirci con la loro amicizia e la loro disponibilità.

La fiera di San Lazzaro continua con la sua seconda edizione. Questa volta il punto centrale della festa sarà la professione temporanea di Sonia Bagotta, al termine della quale i bravissimi ragazzi della Band dei «SottoSpirito», offriranno una nuova perfo...

L'angolo della musica

Il grido della fede nel canto e nella vita

Si chiude il 5 maggio il Festival della fede e più voci hanno proposto di dedicare questa domenica (la V di Pasqua) domenica della fede. Proponiamo per questo una riflessione che, partendo dai canti della liturgia e dalla testimonianza dei Santi, ripensa al senso profondo di questa grande e millenaria preghiera della Chiesa.

In questo anno, un’eco profondo unisce la Chiesa di tutto il mondo: è l’eco del Credo. Non è semplicemente un condensato di teologia, non è una formula rituale. È preghiera. È testimonianza. È il grido del cristiano oggi. È come il grido “Viva Cristo r...