La nostra preghiera è tutta in uno sguardo. Uno sguardo rivolto a colui che è e che tutto vede...

Cronache dal Monastero

I nostri prodotti per i tuoi regali

Abbiamo realizzato diverse confezioni regalo con i nostri prodotti, è possibile ordinarle e ritirarle in monastero o nei punti di ritiro.
Storie mariane e simboli

Gesù nato da donna

L'otto dicembre e il primo gennaio sono due solennità intimamente legate che stringono come in una morsa il Natale. Dio si è fatto uomo, scegliendo per sé una madre, la Madre di Dio, una donna, vera donna come tutte, come tante, ma preparata dall'eternità e, per questo, senza peccato originale.

Il suo nome era Giovanni Antonio Bazzi, ma tutti lo chiamavano il Sodoma. E certo non a caso. Da nessuno fu perseguitato: fu pittore stimato, autore di Madonne straordinarie e soprattutto di Sacre famiglie colme di poetica religiosità. Così il Sodoma sfat...

Tradizione e tradizioni

La candela di Betlemme

La seconda candela d’Avvento è tradizionalmente legata a Betlemme, la più piccola tra le città di Giuda che viene elevata in alto perché culla del Messia. Michea è il profeta che già l'annuncia. . E Michea compare a quasi cinque secoli di distanza sia nell'opera dei fratelli Hubert e Jan Van Eyck, sia in quella di Vanni Rossi. Per darci lo stesso messaggio:Cristo viene ancora qui e ora; la città della Pace, come la Betlemme storica, è qui e ora, vive e sopravvive, direbbe Sant’Agostino, tra le persecuzioni del mondo e la consolazione di Dio.

Si accende la seconda candela d’Avvento e la liturgia con i ritmi solenni e maestosi dell’Avvento ci ha già abituati alla voce dei profeti, specie alla voce di Isaia (cfr. Is 11, 1-10): Un germoglio spunterà dal tronco di Iesse, un virgulto germoglierà da...

Igam

La corona d'Avvento che cos'è?

Si diffonde sempre di più l'usanza delle quattro candele d'Avvento, ma in che cosa consiste? E come celebrarla in casa con i propri figli per renderre il simbolo più comprensibile? Ecco un piccolo itinerario che i giovani IGAM hanno ideato e messo a disposizione.

La "Corona di Avvento" ha come base delle candele un tema legato alla natura: foglie di alberi (abete o pino) in genere; questo simboleggia la vita, perché Cristo che sta per venire al mondo sconfiggerà le tenebre, il male e la morte. La corona poi ha u...

Tradizione e tradizioni

La candela dei Profeti

Nella prima domenica d'Avvento si accende la prima candela detta la Candela del profeta, segnata dalla parola «speranza». Ci aiutano a penetrare il senso di questa accensione le opere di Matthias Grünewald e Lucas Cranach il vecchio.

Nelle domeniche di Avvento, che iniziano oggi, con le opere d'arte seguiremo il percorso indicato dalla liturgia e dalla simbologia tradizionale delle quattro candele nella corona. Ognuna di queste quattro candele rimanda al senso della Domenica che si ce...

Calendario

11 dicembre 2022: Cesena

Attendere Natale nel Silenzio Domenica 11 dicembre a Cesena, presso la parrocchia di San Pio X un momento di riflessione con suor Maria Gloria per vivere il tempo di attesa al Natale cogliendo la verità delle nostre giornate.