Alla ricerca di bellissime Locations

I probabili luoghi in cui "rivedere" l'esperienza di Caterina Sordini, futura Madre Maria Maddalena dell'Incarnazione
Autore:
Monache dell'Adorazione Eucaristica
Fonte:
CulturaCattolica.it
Vai a "Operazione Film"

Madre Maria Maddalena così innamorata della bellezza, circondata dalla bellezza della sua terra, l’Argentario, non può non essere ritrovata che dentro luoghi pieni dell’impronta del Bellissimo.
In Italia non è difficile trovare belle località, tuttavia non sempre i luoghi belli si prestano per girare film risalenti ai primi dell’ottocento, quando non c’era luce elettrica, né automobile, né asfalto sulle strade o fili del telefono.
Così, armati di pazienza, Mauro e Massimo si sono buttati alla ricerca. Oltre alle zone lombarde, con Varese in testa, altre preziose locations le offre il Montefeltro.
I luoghi da ricostruire sono molti: l’Argentario (oggi usufruibile solo in parte, cioè nelle zone meno contaminate dalle case e dalle strutture alberghiere).
Ischia di Castro, arroccato paesino dello Stato Pontificio (oggi in provincia di Viterbo) dove Caterina Sordini fece il suo ingresso in Monastero.
Roma dove iniziò, nei pressi del Quirinale, la sua esperienza di Fondatrice e infine Firenze dove venne deportata a causa della persecuzione giacobina.
Vi offriamo una carrellata di probabili luoghi e soprattutto qui, in questo blog, potrete seguire da vicino, passo passo l’intera vicenda.